Cos'è

Nella scuola primaria sono suddivise in aree di potenziamento e di tipo espressivo-motorio:
• Attività di RECUPERO e POTENZIAMENTO di classe - 2 ore - (es. scrittura creativa, laboratori matematici-scientifici-tecnologici, …): le attività si svolgono il martedì pomeriggio.
• Attività di tipo ESPRESSIVO MOTORIA di plesso - 2 ore - (es. danza, laboratori di creatività artistica e musicale, sportive…) organizzate per classi verticali o parallele: le attività si svolgono il venerdì pomeriggio.


Nella scuola secondaria le attività facoltative sono organizzate per 15 settimane quadrimestrali il venerdì pomeriggio con riferimento alle seguenti aree:
1. Le attività di recupero o potenziamento sono finalizzate al recupero delle conoscenze e delle lacune accumulate nel quadrimestre e all’approfondimento di tematiche specifiche delle varie discipline; per le classi 3ª è previsto anche l’avvio alla preparazione delle prove d’Esame, in particolare per la prova orale. Tutte le attività di recupero e potenziamento sono finalizzate soprattutto all’acquisizione di un metodo organizzativo di studio efficace. (4 settimane)


2. I laboratori orientativi si caratterizzano per attività strutturate alla scoperta di predisposizioni personali utili anche alla conoscenza di sé in vista dell’orientamento scolastico. Inoltre, le metodologie utilizzate favoriscono lo sviluppo delle competenze non cognitive e di quelle previste e certificate al termine del primo ciclo. In particolare: spirito di iniziativa ed imprenditorialità, consapevolezza ed espressione culturale, imparare ad imparare, competenze sociali e civiche, competenza digitale, competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia. (7 settimane)


3. Le finestre sportive sono caratterizzate dalla proposta di attività, con il coinvolgimento delle società sportive locali, con lo scopo di far sperimentare ai ragazzi tipologie di sport diverse e talvolta poco conosciute. L’obiettivo principale è favorire la conoscenza di sport maggiormente confacenti alle proprie caratteristiche fisiche, emotive e personali sintetizzabile nello slogan “uno sport per ciascuno”. (4 settimane)


4. Il laboratorio linguistico è finalizzato, come corso d’eccellenza, al potenziamento di competenze linguistiche per poter affrontare l’esame certificativo per gli studenti delle classi 3ª, mentre hanno carattere di potenziamento linguistico per gli studenti delle classi 2ª. Inoltre, favorisce il consolidamento delle capacità di fronteggiare le tipiche difficoltà di gestione anche emotiva di una prova d’esame. (11 settimane)

La tabella evidenzia l'organizzazione e la durata delle attività.

Cosa fa

Le attività facoltative offrono esperienze educative e di formazione, prevalentemente di tipo laboratoriale, al fine di raggiungere competenze specifiche e sociali. Integrano il curricolo obbligatorio con attività riconducibili allo sviluppo di competenze trasversali e disciplinari in senso generale, non riconducibili direttamente ai piani di studio.

Accedere al servizio

L'iscrizione ai pomeriggi facoltativi avviene in concomitanza con l'iscrizione all'Istituto. L'iscrizione alle attività facoltative viene confermata annualmente entro il mese di maggio. La procedura avviene tramite presentazione di modulo predisposto e consegnato alla segreteria alunni tramite i coordinatori di classe o direttamente alla mail dell'Istituto.

Cosa serve

La partecipazione alle attività facoltative della scuola primaria e secondaria è possibile solo con l'iscrizione, nei periodi comunicati dall'Istituto, al periodo scolastico (quadrimestri o annuale). Non è possibile l'iscrizione alla singola attività.

Tempi e scadenze

Le famiglie iscrivono i figli annualmente, entro l’iscrizione per le classi prime e il mese di maggio per le successive, con la possibilità di scegliere uno o entrambi i quadrimestri (per la scuola primaria anche la giornata martedì e/o venerdì), non le singole attività o aree. Una volta effettuata la scelta, la partecipazione alle attività facoltative diventa obbligatoria per lo studente in quanto rientra nel curricolo formativo e le stesse sono valutate quadrimestralmente nella scheda di valutazione. L’iscrizione dà diritto all’accesso al servizio mensa.

Contatti

Struttura responsabile

Ulteriori informazioni

ND